Come occuparsi dei rifiuti ingombranti e speciali

Spesso, sentiamo parlare di rifiuti ingombranti e rifiuti speciali, e del loro smaltimento particolare che ha portato non pochi problemi soprattutto nelle grandi città come Roma. Ma cosa sono i rifiuti ingombranti? Sono tutti quegli articoli come gli elettrodomestici che utilizziamo nelle nostre abitazioni e che, o per guasto, o perchè vengono sostituiti, vengono gettati via. rifiuti

Cosa sono i rifiuti speciali

I rifiuti speciali sono dei rifiuti che non fanno parte delle classiche categorie come vetro, carta, plastica e le altre. Quindi bisognerà contattare un’agenzia specializzata che se ne occupi. Ad esempio in un cantiere si vengono a creare molti rifiuti di questo tipo, come ad esempio i calcinacci, che andranno smaltiti da una ditta di smaltimento calcinacci Roma.

Tipologie rifiuti ingombranti

Il classico esempio di un rifiuto ingombrante, è il divano. Ci sarà sicuramente capitato di dover sostituire un divano perché magari ritenuto vecchio. Una volta acquistato il nuovo divano però dobbiamo pensare a come disfarci di quello vecchio. In questo caso, il vecchio diventa un rifiuto ingombrante.

Ovviamente non potremo gettare il divano nei secchioni della spazzatura che abbiamo sotto casa o sui marciapiedi del nostro quartiere, in quanto non corrispondea nessuna delle categorie come vetro, plastica, organici, carta eccetera. Bisognerà quindi trovare un altro modo per disfarci di questo divano. Scopriamo come.

Dove vanno gettati

Innanzitutto bisognerà portare fuori dalla vostra casa il rifiuto ingombrante, in questo caso il divano, e potrete lasciarlo affianco ai cassonetti della spazzatura. Le ditte che si occupano dello smaltimento rifiuti, una volta contattate, passeranno a ritirare il rifiuto e si occuperanno del suo smaltimento.

Altrimenti potrete portare voi stessi il rifiuto ingombrante in uno dei centri ecologici chiamati “ecocentri” della vostra città, ma ve lo sconsigliamo per questioni di praticità e comodità.

Come vengono trattati

I rifiuti ingombranti vengono riciclati in degli impianti di riciclaggio specializzati, per produrre del nuovo materiale di quel genere. Ad esempio i computer, televisori e altri oggetti del settore, verranno trattati in modo da riciclarne ogni singolo componente per poterne creare dei nuovi. In questo modo il problema si trasformerà in una risorsa utile.

Izzyweb

Amo internet e tutti i suoi confini

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy