Le massime dei personaggi famosi (seconda parte)

La massime e freddure dei personaggi famosi

(seconda parte)
Ognuno ha le reliquie che si merita.
— Alberto Savinio, “Vendetta postuma”

Quelli che non sanno ricordare il passato, sono condannati
a ripeterlo.
— George Santayana

“Dimmi quello che leggi e ti diro` chi sei” e` vero; ma ti
conoscerei meglio se mi dicessi quello che rileggi.
— Francois Mauriac

A mali estremi, estremi rimedi.
— Ippocrate, “Aforismi”

Nessun vero rivoluzionario muore invano.
— Fidel Castro, 12 gennaio 1968

Ruba un pezzo di legno e ti chiamano ladro;
ruba un regno e ti chiamano Duca.
— Chuang Tzu

Solo lo scienziato e` vero poeta
ci da` la luna, ci promette le stelle,
ci fara` un nuovo universo se sara` il caso.
— Allen Ginsberg, “Kaddish e altre poesie”

“Se leggete questa riga, non avete bisogno degli occhiali”
— “Space Balls”, Mel Brooks

“Gente che si picchia, bagnini per terra, vergini in festa, orge clamorose”
— Alex G. Kazuma

“Se un programmatore e’ in grado di scrivere una routine composta da
una cinquantina di ‘if – then – else’ ricursivi e incatenati uno
all’altro senza perdersi, vi sono due possibilita’:
O e’ un grande programmatore, oppure non e’ ancora arrivato al capi-
tolo del ‘case'”
— Alex G. Kazuma

I golosi si scavano la fossa con i denti.
— Henri Estienne, “De la precellence du language francais”

Non sono le idee che mi spaventano, ma le facce che rappresentano
queste idee.
— Leo Longanesi, “1944 Roma” da “Parliamo dell’elefante”

Un imbecille non si annoia mai: si contempla.
— Remy de Gourmont, “Passeggiate filosofiche”

L’istruzione ha prodotto un gran numero di persone capaci di
leggere ma incapaci di distinguere quello che merita di essere
letto.
— G.M. Trevelyan, “Storia della societa’ inglese”

Mettere incinta una donna e poi sposarla, e` come pisciare in un
cappello e poi metterselo in testa.
— Samuel Pepys, “Diario”

Il pittoresco ci ha fregati per tre secoli.
— Mussolini, “Al consiglio nazionale del PNF, 25 ottobre 1938”

Quando sono innamorati, certi uomini, anche se vedono l’amo e la
lenza e tutto l’apparecchio con cui saranno catturati,
inghiottono egualmente l’esca.
— W.M.Thackeray, “La fiera delle vanita’”

La societa` e` permissiva nelle cose che non costano nulla.
— Enzo Biagi, “Strettamente personale”

L’interesse e la paura sono i principi della societa`’.
— Hobbes, “Il cittadino”

La societa` non deve esigere nulla da chi non si aspetta
nulla dalla societa`.
— George Sand, “Indiana”

La societa` borghese manca di eroismo.
— Marx

A ogni uomo spettano di diritto soddisfazioni intense come i suoi
dolori.
— Rex Stout, “Nelle migliori famiglie”

Non sai che ognuno ha la pretesa di soffrire molto piu` degli altri?
— Balzac, “La pelle di zigrino”

La sofferenza e` forse l’unico mezzo valido per rompere il sonno
dello spirito.
— Saul Bellow, “Il re della pioggia”

L’uomo a cui e` dato soffrire piu` degli altri, e` degno di
soffrire piu` degli altri.
— D’Annunzio, “L’innocente”

La saggezza si conquista attraverso la sofferenza.
— Eschilo, “Agamennone”

La sofferenza e` l’elemento positivo di questo mondo, e` anzi
l’unico legame fra questo mondo e il positivo.
— Kafka, “Preparativi di nozze in campagna”

L’uomo nasce per soffrire.
— Giobbe, 5, 7

Piuttosto soffrire che morire, e` il motto degli uomini.
— La Fontaine, “Il lupo e l’agnello”

La sofferenza e` una specie di bisogno dell’organismo di prendere
coscienza di uno stato nuovo.
— Proust, “I Guermantes”

Posso simpatizzare con qualsiasi cosa, tranne che con la sofferenza.
— Wilde, “Il ritratto di Dorian Gray”

Un uomo di giudicherebbe con ben maggior sicurezza da quel che sogna
che da quel che pensa.
— Hugo, “I miserabili”

Sembra confinato nella vita notturna cio` che un tempo dominava
in pieno giorno.
— Freud, “L’interpretazione dei sogni”

C’e` nei sogni, specialmente in quelli generosi, una qualita` impulsiva
e compromettente che spesso travolge anche coloro che vorrebbero mantenerli
confinati nel limbo innocuo della piu` inerte fantasia.
— Moravia, “L’avaro”

Il sogno e` l’infinita ombra del Vero.
— Pascoli, “Alexandros”

Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi
sogna soltanto di notte.
— Poe, “Eleonora”

I sogni sono le pietre di paragone del nostro carattere.
— Thoreau

“E` l’aratro che traccia il solco, ma e` la spada che lo difende.”
— Mussolini, “discorso del 18 dicembre 1934”

Un soldato e` un disoccupato armato.
— Gaston Bouthoul, “Le guerre”

I bambini giocano ai soldati, e questo si capisce. Ma i soldati,
perche’ giocano ai bambini?
— Karl Kraus, “Detti e contraddetti”

Si vede chiaramente dalla guerra in corso che razza si animale sia
un soldato. Si lascia utilizzare per instaurare la liberta`, per
opprimerla, per rovesciare i re, per mantenerli sul trono.
— Lichtenberg, “Osservazioni e pensieri”

I soldati si mettono in ginocchio quando sparano, forse per chiedere
perdono dell’assassinio.
— Voltaire, “Le sottisier”

Vidi il sole passare come un’abitudine qualunque sopra alle cose
sorde e distratte.
— Giovanni Comisso, “Al vento dell’Adriatico”

Tutti per uno, uno per tutti.
— Dumas padre, “I tre moschettieri”

La solidarieta` e` una legge della vita animale, non mno che la
lotta reciproca.
— Kropotkin, “Mutuo soccorso”

La solitudine e` la dieta dell’anima, disse sensatamente non so chi.
— Francesco Algarotti, “Lettera al padre”

Chi non sa popolare la propria solitudine, nemmeno sa esser solo
in mezzo alla folla affacendata.
— Baudelaire, “Le folle”

I solitari leggono molto, ma parlano poco e poco sentono dire: la
vita per loro e` misteriosa. Sono mistici e spesso vedono il diavolo
dove non e`.
— Cechov, “Un caso di pratica medica”

Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed e` subito sera.
— Quasimodo, “Ed e` subito sera”

Un uomo solo e` sempre in cattiva compagnia.
— Valery, “L’idea fissa”

“Voi sonerete le vostre trombe, e noi soneremo le nostre campane.”
— Pier Capponi, a Carlo VIII

Il sonno e` immagine della morte.
— Cicerone, “Tuscolane”

Che e` il sonno, se non l’immagine della gelida morte.”
— Ovidio, “Amores”

E`’l sonno, ozio de l’alme, oblio de’ mali.
— Tasso, “Gerusalemme liberata”

La sottigliezza non abbandona mai gli uomini si spirito,
specialmente quando sono nel torto.
— Goethe, “Massime e riflessioni”

La soluzione del buon senso e` l’ultima a cui pensino gli specialisti.
— Bernard Grasset, “Remarques sur l’action”

Chiunque sia un po’ specialista e`, a rigor di termini, un idiota.
— Shaw, “Il manuale del rivoluzionario”

La prima delle cose necessarie e` di non spendere quello che non si ha.
— Massimo D’Azeglio

Meglio vivere ricchi, che morire ricchi.
— Samuel Johnson

La speranza e` un sogno fatto da svegli.
— Aristotele

La speranza e` buona come prima colazione, ma e` una pessima cena.
— Francesco Bacone, “Apoftegmi”

Finche’ c’e` vita c’e` speranza.
— Cicerone, “Ad atticum”

Chi vive sperando, muore digiuno.
— Benjamin Franklin, “L’almanacco del povero Riccardo”

Lo stile e` superiore alla verita`, porta in se` la dimostrazione
dell’esistenza.
— Gottfried Benn, “Doppia vita”

Lo stile non e` altro che l’ordine e il movimento che si
mette nei propri pensieri.
— Buffon, “Discorso sullo stile”

Quelli che scrivono come parlano, pur parlando molto bene
scrivono male.
— Buffon, “Discorso sullo stile”

Non basta che lo scrittore sia padrone del proprio stile.
Bisogna che lo stile sia padrone delle cose.
— Leopardi, “Zibaldone”

Quando troviamo uno stile naturale rimaniamo sorpresi e incantati,
perche’ dove ci aspettavamo di trovare uno scrittore scopriamo un uomo.
— Pascal, “I Pensieri”

La stima non esclude l’amicizia, ma sembra raro che contribuisca
a farla nascere.
— Roger Martin du Gard, “Les Thibault”

Stimare tutti e` lo stesso che non stimare nessuno.
— Moliere, “Il misantropo”

Il mondo stima poco quello che paga poco.
— Settembrini, “Le ricordanze”

Gli uomini hanno poca stima degli altri, ma non ne hanno molta
neanche du se stessi.
— Trotskij, “La mia vita”

Lo stoicismo, religione che ha un unico sacramento: il suicidio.
— Baudelaire, “Diari intimi”

Se lo stolto persistesse nella sua stoltezza diverrebbe saggio.
— William Blake, “Proverbi infernali”

Lo stolto non vede lo stesso albero che vede il saggio.
— William Blake, “Proverbi infernali”

Lo stolto non sa tacere.
— Chaucer, “Il parlamento degli uccelli”

“La via dello stolto ai suoi occhi e` diritta”
— Proverbi, 12, 15

Il senso della storia si conquista facendone un po`.
— Antonio Baldini, “Amici allo spiedo”

La storia degli uomini ci da` l’idea di un immenso pelago di errori
fra i quali poche e confuse e a grand’intervalli distanti verita`
soprannuotano.
— Cesare Beccaria, “Dei delitti e delle pene”

L’uomo non e` del tutto colpevole, poiche’ non ha cominciato la
storia; ne’ del tutto innocente, poiche’ la continua.
— Camus, “L’uomo in rivolta”

La storia e` testimone dei tempi, luce della verita`, vita della
memoria, maestra della vita, nunzia dell’antichita`.
— Cicerone, “De oratore”

La storia nostra e` storia della nostra anima; e storia dell’anima
umana e` la storia del mondo.
— Croce, “La storia come pensiero e come azione”

Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?
— Dumas padre, “Il corricolo”

A rigore, non esiste la storia; solo la biografia.
— Ralph W. Emerson, “Saggi”

Tutti i libri storici che non contengono menzogne sono mortalmente
noiosi.
— Anatole France, “Il delitto di Sylvestre Bonnard”

Gli uomini che ragionano sempre non fanno la storia.
— Giovanni Gentile, “Il liberalismo di Cavour”

Lo storico e` un profeta che guarda all’indietro.
— Schiller, “Frammenti”

La strada sbagliata pare sempre la piu` ragionevole.
— George Moore, “The bending of the bough”

“Non capisco cosa vuoi dire a proposito della ‘tua’ strada,” disse
la Regina: “qui tutte le strade sono MIE”.
— Lewis Carroll, “Attraverso lo specchio”

Marciare divisi, colpire uniti.
— Feldmaresciallo Helmut von Moltke

La strategia e` un sistema di ripiegamenti.
— Helmut von Moltke

Il soverchio degli studi procrea orrore, confusione, malinconia,
collera e sazieta`.
— Aretino, “Lettera ad Agostino Ricchi”

Lo studio e` la miglior previdenza per la vecchiaia.
— Aristotele

Gli studiosi sono di rado bella gente, e in molti casi il loro
aspetto e` tale da scoraggiare l’amore allo studio nei giovani.
— Henry Louis Mencken

Non ho nulla contro gli stupefacenti; semplicemente, l’alcol
mi basta, e il resto mi fa paura.
— Francoise Sagan, “La guardia del cuore”

Quel che al mondo ascolta piu` stupidaggini e` forse un quadro
da museo.
— Edmond e Jules de Goncourt

Dal sublime al ridicolo non c’e` che un passo.
— Napoleone Bonaparte

Il successo e` volgare.
— Duca di Bedford, “Il libro degli Snob”

Quaggiu`, il successo e` solo il metro di giudizio di cio`
che e` buono o cattivo.
— Hitler, “Mein Kampf”

Chi voglia varcare senza inconvenienti una porta aperta deve
tener presente che gli stipiti sono duri.
— Musil, “L’uomo senza qualita`”

Per aver successo bisogna aggiungere acqua al proprio vino,
finche’ non c’e` piu` vino.
— Jules Renard, “Diario”

Il rispetto e timore con cui il selvaggio considera la propria suocera
sono tra i fatti piu` noti in antropologia.
— James George Frazer, “Il ramo d’oro”

La superbia e` il cavallo dei ricchi; per la povera gente e` fin
troppo onore quando va a piedi.
— Emilio de Marchi, “Demetrio Pianelli”

La superbia ando` a cavallo e torno` in yacht.
— Marcello Marchesi, “100 proverbi”

Il superfluo si misura dal bisogno degli altri.
— Giovanni XXIII

Il superfluo, cosa quanto mai necessaria.
— Voltaire

La superstizione e` la religione degli spiriti deboli.
— Edmund Burke

Nessuno e` piu` superstizioso degli scettici.
— Trotskij, “Letteratura e rivoluzione”

Vi insegno il Superuomo. L’uomo e` qualcosa che dev’essere sorpassato.
— Nietzche, “Cosi` parlo` Zarathustra”

No. E` il grande inganno, la saggezza dei vecchi. Non diventano
saggi. Diventano attenti.
— Hemingway, “Addio alle armi”

La vecchiaia e` triste non perche’ cessano le gioie ma perche’
finiscono le speranze.
— Jean Paul, “Titano”

I vecchi si ripetono e i giovani non hanno niente da dire.
La storia si ripete.
— Jacques Bainville, “Lectures”

Il nano vede piu` lontano del gigante, quando ha le spalle
del gigante su cui montare.
— Coleridge, “The friend”

Poeta si diventa, ma vedova di guerra si nasce.
— Ignazio Silone, “Vino e pane”

I mulini degli dei macinano tardi, ma macinano molto fine.
— Sesto Empirico, “Adversus mathematicos”

Buone recinzioni fanno buoni vicini.
— Robert Frost, “Mending a wall”

Un epigramma e` una pistola corta, e ammazza piu` sicuramente
di un archibugio.
— Curzio Malaparte, “Il battibecco”

Dunque non diciamo male della nostra epoca, non e` piu` disgraziata
delle altre. (Silenzio.) Non ne diciamo neanche bene. (Silenzio.)
Non ne parliamo. (Silenzio.) E` vero che la popolazione e` aumentata..
— Samuel BEckett, “Aspettando Godot”

Tutti gli animali sono eguali, ma alcuni sono piu` eguali di altri.
— George Orwell, “La fattoria degli animali”

Lascia dormire il futuro come si merita. Se lo si sveglia prima del tempo
si ottiene un presente assonnato.
— Kafka, “Diari”

Esperienza e` il nome che ciascuno da` ai suoi errori.
— Wilde, “Il ventaglio di Lady Windermere”

Ognuno e` come il cielo l’ha fatto, e qualche volta molto peggio.
— Cervantes, “Don Chisciotte”

Usate il comando ” sh -n ” : otterrete una shell a prova di errori.

A Gaeta! A Gaeta!
— root@warp

System is up since Jul 4, 1978 14:21:35

Accendiamo il presente per illuminare il futuro.
— spot pubblicitario ENEL

“Penso che un amico sia qualcuno con cui puoi dividere le tue
emozioni piu’ intime, qualcuno che e’ disposto a rischiare
l’amicizia pur di dirti quello che pensa tu non dovresti fare…
un vero amico e’ qualcuno che ci tiene tanto da dirmi cose
che non voglio sentire”.
— Peter Gabriel

“L’assembler genero’ il compilatore.
Ora ci sono diecimila linguaggi. Ogni
linguaggio ha il suo scopo, per quanto
umile. Ogni linguaggio esprime lo yin
e lo yang del software. Ogni linguaggio
ha il proprio posto all’interno del Tao.
Ma non programmate in COBOL se potete
evitarlo.”
– “The Tao of Programming”, Geoffrey James.

Mi piace sentirmi parlare. E’ una delle cose
che mi divertono di piu’. Spesso sostengo lunghe
conversazioni con me stesso e sono cosi` intel_
ligente che a volte non capisco nemmeno una pa_
rola di quello che dico.
— Oscar Wilde

_BACIA UNA PERSONA A CUI VUOI BENE APPENA RICEVI QUESTA LETTERA_

Questo foglio ti e’ stato spedito per portarti fortuna. L’originale e’ in
Inghilterra. Ha fatto il giro del mondo nove volte. La fortuna e’ in vostro
possesso. Sarai fortunato dopo _quattro giorni_ che avrai ricevuto questa
lettera. _Spediscila_ di nuovo. Cio’ non e’ fantasia. La riceverai per posta.
Spedisci delle fotocopie alla gente che vorreste fosse fortunata. Non spedire
soldi (perche’ la fortuna non si compra). Non tenete questa lettera, deve
essere spedita entro _96 ore_. Un ufficiale delle ptt ha riscosso 14 mi-
lioni: dopo aver rotto la catena ha perso tutto. Joe Eviln ha perso 6 milioni
che aveva ricevuto. Alle filippine Gene Walter ha perso la moglie quattro
giorni dopo che aveva ricevuto la lettera. Si era scordato di farla circolare.
Comunque prima della sua morte ha ricevuto 140 milioni. Ti prego di spedire _20
copie di questa lettera_ ed osserva quello che ti capitera’ nei quattro giorni
successivi. La catena viene dal Venezuela ed e’ stata scritta da suor Anna; una
missionaria dell’America latina. Per favore siccome la lettera fa il giro del
mondo devi fare venti copie e spedirle ai tuoi amici e parenti. Dopo qualche
giorno sopresa!!
_QUESTO E’ VERO ANCHE SE NON SEI SUPERSTIZIOSO._
(…)
_RICORDATI DI NON SPEDIRE SOLDI_
— Estratto dalla “Catena di S.Antonio”

“La donna e’ mobile, ed io mi sento mobiliere”
— Toto’

Se ti vien voglia di lavorare, siediti: vedrai che ti passa…

Dopo le 3 del mattino, due sole categorie di persone sono al
lavoro: le prostitute e i programmatori.
— venta@i2ack

E chiudi quel frigorifero…!!! Con quello che paghiamo di riscaldamento…
— da “La settimana enigmistica”

– “Non sei piu’ l’Indiana Jones che conoscevo qualche anno fa”
– “Non sono gli anni, tesoro; sono i chilometri…”
— Indiana Jones, “I predatori dell’Arca Perduta”

“Nove mesi di ‘Domenica In’ sono stati come una gravidanza, ma
forse era meglio se facevo un figlio”
— Marisa Laurito

“Guardo Giuliano Ferrara alla TV, ma solo per vedere fino a che
punto puo’ arrivare.”
— Vasco Rossi

Il nervo ottico conduce le idee luminose al cervello.

Un angolo di 170 gradi e’ un angolo osceno.

La prova inconfutabile dell’intelligenza del cavallo consiste
nel fatto che questo nobile animale aveva paura dell’automobile
fin dal tempo in cui gli uomini non facevano che riderne.
— Jean Rostand, biologo francese

Per implorare una grazia dal cielo, certi Indiani spiccano un
salto dal tetto del Tempio di Delhi nella Vasca Sacra. E’ un salto
di 20 metri, e una persona su cinque ci rimane secca. Il permesso
del salto e’ concesso in via eccezionale ed in gravi circostanze
dal capo dei sacerdoti buddisti. Non e’ concesso allo stesso devoto
di spiccare un secondo salto.
— da un giornale del 1907

LEGGE DI JONES
Non rimandare domani cio’ che puoi rimandare oggi.

Nessuno dice tante balle quante il cacciatore a valle.

PRIMA EQUAZIONE DI BOOLER
(litri di caffe’ * camel filters) + (ore di sonno godute) – FM = EdP
EdP = Efficienza del Programmatore
FM = Fattore Murphy (sfiga nominale ^3)

“Arrostirai all’inferno per quello che stai facendo.”
“Io non credo nell’inferno; credo nella disoccupazione.”
— Dustin Hoffman, “Tootsie”

La televisione e’ un’invenzione che vi permette di farvi divertire
nel vostro soggiorno da gente che non vorreste avere in casa.

“Se hai un debito di diecimila dollari e’ affar tuo, ma se e’
di un milione e’ un problema delle banche.”
— Bertold Brecht

“Tu finisci morto ammazzato a forza di cercare fortuna e gloria!”
“Puo’ darsi, ma non oggi.”
— Indiana Jones, “Il tempio maledetto”

Gli utenti sono pregati di allacciare le cinture e di non fumare.

Sismografo: speciale apparecchiatura videoacUstica atta a registrare i
depistaggi del Sismi e a misurare gli scossoni alla credibilita’ dell’Aereo-
nautica. La sua sensibilita’ arriva ai piu’ alti gradi della scala Gelli.
— Gualtiero Schiaffino, “Satyricon, Repubblica 22/10/89”

“Ma dove li prendera’ quei bellissimi giocattoli??”
— Joker in “Batman”

“Prima eri una tigre di carta… ora di carta carbone!!”
— Joker in “Batman”

Unix si installa per usarlo, non per citarlo.
— Davide Yachaya

_BABBO NATALE CAMBIA INDIRIZZO_ – Babbo Natale ha
cambiato indirizzo: dal Polo Nord si e’ trasferito
nella piu’ mite Atlanta (Georgia). Il mutamento di
sede e’ dovuto ad un accordo raggiunto tra la Coca
Cola ed il servizio postale americano: tutte le
lettere indirizzate a Babbo Natale saranno recapitate
ad Atlanta, nel quartier generale della Coca Cola.
— da “Brevissime” su “l’Adige”

Prima di aprire la bocca, ricordarsi di attivare il cervello.
— Mario Metri

Parlando male di un parente o di un amico, se qualcuno si offende:
“Anche se mi dite che l’uomo di Cromagnon era brutto, io mica mi offendo!”

Una volta l’uomo aveva due cazzi. Da li’ e’
nato il detto: “Ma che cazzo vuoi?!?”
— da “il Male”

“Regola uno: il karate serve solo per difesa.
Regola due: prima imparare la regola uno.”
— dal film “Karate Kid II”

Lei si sentiva sempre molto sola, perche’ lui faceva molti viaggi
per lavoro. Un giorno lui porto’ a casa un San Bernardo e le disse:
“Ti ho fatto un regalo. Si chiama Estrema Riluttanza. Cosi’ quando
vado via potrai sempre dire che ti ho lasciato con estrema riluttanza”

Lei lo colpi’ con un mestolo.
— C.Schulz, “Snoopy”

Non c’e` belva tanto feroce che non abbia un briciolo di
pieta’. Ma io non ne ho alcuno, quindi non sono una belva.
— Shakespeare

Muore la pecora e l’agnello
muore il bue e l’asinello
muore la gente con i suoi guai
ma i rompicoglioni non muoiono mai!

MANTIENI L’ITALIA PULITA
GETTA I RIFIUTI IN SVIZZERA

Se tu pagare come dici tu,
io lavorare come dico io.
Se tu pagare come dico io,
io lavorare come dici tu.
– Antico proverbio cinese

CHI NON HA NIENTE DA FARE E` GENTILMENTE PREGATO
DI ANDARE A FARLO DA UN’ALTRA PARTE.

Se avete intenzione di affogare i vostri problemi nell’alcool,
tenete presente che alcuni problemi sanno nuotare benissimo.

“L’uomo e’ un animale che gioca, e il computer e’ un altro mezzo per giocare”
– Scott Adams

– Michele!
– Sandra! E’ dai tempi di Londra che non ci vedevamo!
– Ti ho ordinato un Sorgente..
– Procedure chiare, codice pulito….ma questo e’ C!
– Sei sempre un’intenditore di sorgenti…
– …e di belle donne.
– Guarda che adesso sono sposata con Wirth!
— Alex G. Kazuma (root@scuba1)

“Quante cose in comune ci sono tra noi e voi. L’aspirazione alla democrazia,
alla dignita’ dell’uomo. Allora, il nostro tentativo di dare un volto umano
al socialismo venne schiacciato dall’invasione sovietica. Ma oggi eccoci di
fronte ad un movimento che non solo ha gli stessi principi ed obiettivi di
vent’anni fa, ma e’ anche piu’ vasto e piu’ forte. Cosi’, in questo momento
storico, voglio dirvi che la Cecoslovacchia e’ pronta per la democrazia, per
la liberta’…viviamo una rinascita del paese, siamo una pietra importante
nella costruzione dell’Europa. Non lasciamo cadere un’altra volta i valori
e la cultura del nostro popolo. Perche’ su questo paese dev’esserci sempre
il buio? Vogliamo il sole, la luce…”
— Alexander Dubcek, dal discorso alla folla di
Praga, 24 novembre 1989

Ho coMosciuto da poco il sistema XENIX
Chi sa dirmi se e’ compatibile con MS-DOS?
Grazie.
ciao
— Franco Pommella in fidonet.unix

“…perche’ divertirsi non e’ un diritto, e’ un DOVERE!”
— Jovanotti, Festa per il congedo

“Rendo la bellezza intelligente”
— Cindy Crawford

“Non bisogna mai lasciare tracce”
— Giulio Andreotti

“La sinistra sono io”
— Bettino Craxi

“Anche le donne hanno diritto ad un po’ di piacere”
— Joe Conforte, titolare della piu’ grande casa
di tolleranza del mondo.

“..io ero nel classico periodo in cui guardavo un uovo e chiedevo:
chi sei tu? Ne’ carne ne’ pesce..”
— Alessandro Bergonzoni, “Le balene restino sedute”

“Il sindaco di Tortona potrebbe essere una ciliegina”
— Alessandro Bergonzoni, “Le balene restino sedute”

PRIMA IPOTESI DI APPROCCIO AL PROBLEMA
“Non funziona.”
“Ma almeno hai letto i manuali?”
“No”
“Ecco”

SECONDA IPOTESI DI APPROCCIO AL PROBLEMA
“Non funziona”
“Hai letto i manuali?”
“Si”
“Appunto”

TERZA IPOTESI DI APPROCCIO AL PROBLEMA
Se non funziona oggi, funzionera’ domani.

“La prima volta che ho avuto successo al cinema e’ stato come
cavalcare un’onda.”
— Al Pacino

“Non posso fare i nomi dei nostri simpatizzanti illustri perche’
non voglio comprometterli”
— principe Lillio Ruspoli, capolista MSI a Roma

“L’eleganza si ha quando una cosa corrisponde al suo concetto”
— Ines de la Fressange

“Lo Stato e’ in ritardo”
— Francesco Cossiga

“Natale non e’ Natale senza l’alberello sul terminale”
— venta@i2ack, sublink.sources.unix, Natale ’89

La verginita’ si puo’ curare.
— Vertigo

Se c’e` rimedio, perche’ t’arrabbi?
Se non c’e` rimedio, perche’ t’arrabbi?

Solo gli imbecilli sono sicuri di quello che
dicono… e noi di questo siamo certi!
— Frassica

Chi l’ha duro la vince.
— walti@gensof

L’esperienza e’ quel che ci rimane
dopo aver perso tutto il resto.

Chi ammonisce il derisore,
se ne attira lo scherno,
e chi rimprovera l’empio
se ne guadagna l’insulto.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Chi parla molto non va immune da falli:
il prudente frena la lingua.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Aceto ai denti e fumo agli occhi,
tal e’ il pigro per chi lo manda.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Per difetto di buon governo il popolo decade,
la riuscita sta in molti consiglieri.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Cerchietto d’oro alle nari di un porco
e’ una donna bella, ma priva di senno.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Va’ coi saggi, diverrai saggio;
chi frequenta gli stolti, diventa stolto.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Le parole dello stolto sono la verga del suo orgoglio;
le labbra dei saggi sono la loro difesa.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Senza buoi, granaio vuoto;
bove robusto, raccolto abbondante.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Pur fra le risa il cuore puo’ esser triste
e la gioia puo’ mutarsi in dolore.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Meglio un tozzo di pan secco in pace,
che la casa piena di festini e litigi.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Giova piu’ un rimprovero all’assennato
che cento percosse allo stolto.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Chi vive isolato segue i suoi gusti
e si irrita contro ogni consiglio.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Anche lo stolto, se tace, passa per saggio.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Chi trova una donna buona, trova un tesoro.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Il pigro tuffa la mano nel piatto,
ma poi gli pesa portarla alla bocca.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Il buon nome vale piu’ di grandi ricchezze;
la stima, piu’ che l’oro e l’argento.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Non essere di quelli che stringono la mano,
e stanno garanti per debiti altrui:
poiche’ se non avrai di che pagare,
ti leveranno persino il tuo giaciglio.
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Non fissare il vino: come rosseggia!
Come spumeggia nel bicchiere!
Va giu’ che e’ un piacere!
— Salomone, “I Proverbi”, dalla Bibbia

Un grammo di immagine vale piu’ di un chilo di fatti.

Il microchannel ti da’ un vantaggio …
che per gli altri computer e’ un miraggio!
— I.B.M.

Forlanina, s.f.:
nuovo strumento per esecuzioni capitali che prende il nome dal
suo ideatore, detto anche “dente per dente”. Il giustiziando appone la
testa nell’apposito incavo e un leader DC gli parla per alcune ore.
La morte sopraggiunge per noia.
— G. Schiaffino, da “Satyricon”, La Repubblica 7-1-90

Quando i ceci diventano verdi dalla rabbia si chiamano piselli.

“Il capitalismo e’ lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo.
Il socialismo e’ l’esatto CONTRARIO.”
— D.Aquisti, “Barzellette di Gorbaciov”

Cos’e` quella cosa verde e rossa che va a 250 Km/h?

( Una rana dentro un frullatore. )

Il diabete e’ una malattia delle piante.

“Non si mettono le mutande alle parole”
— A.Busi

“Il sesso e’ la droga dei poveri”
— A.Busi

“La rete e’ il sistema”
— Scott McNealy, Sun Microsystems

“Ogni limite e’ fatto per essere spostato!”
— luke@modus, 8 feb 1990

Il Vero System Manager Conosce I Suoi Polli

Mi licenziate e basta? Credevo che gli schiavi fossero venduti!
— Dipas

Noi che siamo nobili quanto Voi, e tutti insieme piu` nobili di Voi,
giuriamo fedelta a Vostra Maesta` affinche’ protegga i Nostri diritti,
le nostre liberta` e i nostri privilegi. Se no, no.
— Giuramento dei nobili d’Aragona.

L’ombra dell’uccello che vola non si e` mai mossa.
— Hui Shi

Sii sincero o falso, poiche’ non puoi essere entrambi.
— Inayat Khan

Una parola puo` essere piu` preziosa di tutti i tesori della terra.
— Inayat Khan

Non si e` mai abbastanza coraggiosi da essere vigliacchi definitivamente.
— Giorgio Gaber

Elefante: un topolino progettato secondo le indicazioni del governo.
— Robert Heinlein

Era cosi` triste che sorrideva con un labbro solo.
— Jules Renard

Totalmente illogico, non c’era speranza.
— Spock, data stellare 2822.3

La conoscenza, signore, dovrebbe essere concessa gratuitamente a tutti!
— Harry Mudd, data stellare 4513.3

Un po’ di sofferenza fa bene all’animo.
— Spock, data stellare 5730.2

La violenza della realta’ e’ molto differente da quella della teoria.
— Spock, data stellare 5818.4

Ci sono sempre alternative.
— Spock, data stellare 2822.3

Le emozioni mi sono sconosciute. Sono uno scienziato.
— Spock, data stellare 3417.3

I vulcaniani credono che la pace non dipenda dalla forza.
— Spock, data stellare 3842.4

Il dolore e’ un problema mentale. La mente si puo’ controllare.
— Spock, data stellare 3287.2

I vulcaniani non bluffano mai.
— Spock, data stellare 4202.1

Affascinante e’ la parola che userei per l’inaspettato.
— Spock, data stellare 2124.5

Voi umani avete questa necessita’ emotiva di esprimere gratitudine.
La risposta corretta suppongo sia “Prego”.
— Spock, data stellare 4041.2

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy