Assicurazioni online: come sceglierle senza rischi

useful-linksAssicurazioni moto online: è possibile risparmiare o si tratta di una leggenda metropolitana? Come avviene in tutti gli altri ambiti, Internet offre la possibilità di risparmiare ma nasconde rischi maggiori. Le assicurazioni moto online sono sicuramente meno care rispetto a quelle tradizionali ma è necessario effettuare la scelta con tutte le cautele del caso, a causa della presenza di compagnie fantasma che vendono assicurazioni non valide, come segnalato più volte dall’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) e recentemente anche dall’Antitrust.

Assicurazioni auto e moto: come risparmiare con le polizze online

In linea generale possiamo dire che le assicurazioni moto stipulate online hanno un costo inferiore, poiché i costi legati all’erogazione del servizio da parte della compagnia sono decisamente meno elevati. La mancanza di una sede fisica comporta per la compagnia assicurativa un notevole risparmio di costi e una notevole flessibilità, traducibili in esborsi inferiori per l’acquirente.
Su Internet esistono molti comparatori, siti che offrono la possibilità di confrontare il costo della polizza moto tra le varie compagnie. Per effettuare la verifica su siti come in questo link, ad esempio, è necessario disporre dei propri dati anagrafici e di documenti quali libretto di circolazione e attestato di rischio. L’alternativa, utilizzabile da utenti più esperti (e con molto tempo a disposizione), è costituita dalla richiesta del preventivo direttamente dal sito delle compagnie assicurative di riferimento. Internet offre tante opportunità ma anche tanti rischi e per questo motivo è consigliabile effettuare la comparazione direttamente dai siti che offrono questo servizio riconosciuti universalmente affidabili. L’utilizzo di comparatori poco noti o la ricerca effettuata direttamente sul sito della compagnia assicurativa potrebbe condurre l’ignaro acquirente a stipulare una polizza con una compagnia fantasma.

Assicurazioni auto e moto: il pericolo costituito dalle compagnie fantasma

Come già detto le assicurazioni moto online sono meno onerose rispetto a quelle stipulate in maniera tradizionale ma un costo eccessivamente basso potrebbe essere sintomo di una truffa ai danni del contraente. IVASS e Antitrust hanno lanciato l’allarme sulle cosiddette compagnie fantasma che vendono polizze ad un prezzo decisamente basso, spesso fingendosi compagnie affermate e inviando al recapito del contraente tutta la documentazione necessaria, che all’apparenza sembra regolare.
L’incauto contraente si troverebbe tra le mani una polizza che non garantisce alcuna copertura assicurativa, con tutti gli effetti negativi derivanti sotto il profilo personale. In alcuni casi queste fantomatiche compagnie si fingono a tutti gli effetti compagnie note, sfoggiando loghi, simboli e colori del tutto simili: ciò che manca (il requisito più importante) è l’autorizzazione ad operare sul mercato italiano delle assicurazioni veicoli.
Per evitare di incorrere in queste truffe è consigliabile utilizzare i più noti comparatori di assicurazioni moto online. Nel caso in cui ci si affidi ai siti delle singole compagnie assicurative è necessario verificare con cura di essere effettivamente sulla pagina web ufficiale della compagnia. In caso di dubbi è necessario verificare se la compagnia assicurativa in questione sia autorizzata ad operare sul territorio. La verifica può essere effettuata sul sito dell’IVASS o chiamando il numero verde 800 48661, disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 13:30

 

Un pensiero riguardo “Assicurazioni online: come sceglierle senza rischi

  • 4 luglio 2014 in 10:47
    Permalink

    Credo che risparmiare sia un dovere oltre che un piacere..tanti sono i comparatori sul web che offrono assicurazionia prezzo stracciato, tante sono truffe, altre occasioni reali. Un ottimo sito per confrontare i costi per assicurare una moto è sicuramente questo.

I commenti sono chiusi