Ecco come difendersi dai virus

Accorgimenti per evitare i principali pericoli derivanti da software maligni.

virus-350x281Un Virus è un programma che se eseguito infetta il Sistema Operativo, come Xp o Vista.
Inoltre questo programma è in grado di replicarsi, ovvero è in grado di autoinviarsi ad altri utenti.

I Virus generalmente vengono eseguiti dagli utenti senza che questi se ne accorgano, essendo nascosti in programmi scaricati da siti poco attendibili o, cosa piu’ probabile, come allegati alla posta elettronica. I danni che possono causare vanno dalla destabilizzazione del sistema operativo, alla cancellazione di file o interi dischi rigidi, anche se la maggior parte dei virus sono praticamente quasi innocui.

I Virus hanno conosciuto una diffusione massiccia nell’era di Internet (non che prima non esistessero), e si diffondono rapidamente grazie al fatto che spesso gli utenti non hanno antivirus installati sul proprio sistema e hanno la cattiva abitudine di aprire gli allegati di posta elettronica spediti da sconosciuti.
Infatti è proprio la posta elettronica il principale veicolo dei Virus.

Un’altra categoria di Virus sono i Trojan, dei programmi spesso nascosti all’interno di altri programmi e che si attivano insieme a questi.
Il nome Trojan o Trojan Horse deriva dal mitico cavallo di Troia che nascondeva dei soldati nella pancia.

Infine ci sono i Macro Virus. Le Macro sono delle istruzioni che possono essere eseguite da software come Word o Excel. Da Office 2000 in poi è possibile disattivare l’esecuzione automatica delle Macro (Strumenti -> Macro -> Protezione).
Come Difendersi

Le regole d’oro da seguire per evitare il pericolo dei Virus sono 3:

1.  Non aprire allegati di posta elettronica di dubbia provenienza
2.  Non scaricare software da siti poco conosciuti
3.  Se usate un client di posta tipo Outlook Express scaricate le patch dal sito della software house

1:  A volte anche gli allegati provenienti da indirizzi fidati possono contenere virus in quanto il Pc del mittente puo’ essere infettato.
E’ utile dunque capire dal tipo di allegato se questo puo’ essere un virus o no, sono virus sicuramente tutti i file con doppia estensione (esempio .jpg.src).

Nel dubbio scansionate l’allegato con un buon antivirus sempre aggiornato.
2: molti virus moderni sfruttano la visualizzazione automatica di software di posta come Outlook o IncrediMail per infettare il Pc.
In questo caso purtroppo anche se si ha l’accortezza di non cliccare sugli allegati si corre lo stesso un grosso pericolo.
La soluzione possibile è quella di scaricare sempre le patch sulla sicurezza di Internet Explorer dal sito Microsoft e usare sempre una versione aggiornata del client di posta.
Le vecchie versioni di Outlook non permettono infatti di disattivare la visualizzazione automatica delle e-mail.
La soluzione piu’ drastica è invece quella di cambiare il vostro programma di posta con uno che abbia questa funzione (vedi thunderbird).

Altri accorgimenti:

* avere un buon software antivirus e aggiornarlo frequentemente.
* impostare l’antivirus per il controllo della posta.
* disattivare l’esecuzione automatica delle macro da Word e Excel nelle versioni che lo consentono.

Izzyweb

Amo internet e tutti i suoi confini