Come aumentare la velocità del proprio sito

La velocità di caricamento di un sito web è fondamentale per favorire la permanenza degli utenti sul sito e guadagnare posizioni di credibilità sui motori di ricerca. Rendere un sito veloce nel caricamento e performante è parte di attività di ottimizzazione SEO che possono garantire con successo solo agenzie specializzate nella realizzazione di siti web professionali a Roma come Elamedia Group. Gli elementi fondamentali per incrementare la velocità di un sito sono un hosting di qualità e la scelta di un “tema” o template performante.
velocità-sito-web-350x229

Quali sono le strategie per incrementare la velocità di un sito

I più recenti algoritmi di Google prendono in grande considerazione la velocità di caricamento di un sito per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca e migliorare la cosiddettauser experience. Esistono degli strumenti in grado di analizzare la velocità di caricamento come quello proposto dallo stesso Google: Pagespeed Insights, che indica anche i suggerimenti e cosa modificare per migliorare (dimensioni immagini, contenuti troppo carichi…). Altri strumenti simili – e gratuiti – sono GTmetrix e Pingdom. L’obiettivo della maggior parte dei siti è quello di ottenere un tempo di caricamento inferiore ai sei decimi di secondo che garantisce di essere tra i siti al 97% più veloce dei competitors.

Per ottimizzare la velocità del sito in ottica SEO bisogna, dunque, cominciare con un’analisi del sito e di conseguenza impostare le seguenti azioni:

  • Utilizzare un plugin per il caching e la compressione del sito.
  • Utilizzare Cloudflare per migliorare la gestione del DNS, la sicurezza e la velocità di caricamento.
  • Ridurre le chiamate effettuate alle pagine;
  • unificare tutti i CSS in un file possibilmente anche i JavaScript.
  • Comprimere le immagini e specificare le dimensioni.
  • Attivare il Lazy Load per ritardare il caricamento di immagini quando è necessario.

Un elemento da non sottovalutare è la scelta del server (metaforicamente il motore) e del tema (la carrozzeria). Tra gli hosting più performanti in questo senso si cita SiteGround, per la sua facilità di registrazione e configurazione. I siti caricati su questo hosting risultano tra i più veloci e affidabili. Relativamente al tema, oltre a quelli costruiti su misura, si può optare per quelli pre-impostati e strutturati; nella scelta di questi ultimi ebbene considerare il vantaggio dei template a pagamento rispetto a quelli gratuiti perché sono altamente personalizzabili e offrono molti strumenti sviluppati in ottica SEO o per facilitare l’ottimizzazione SEO. Anche in questo caso, tra i migliori “fornitori” di template si cita il frame work Genesis sviluppato da Studio Press.

Izzyweb

Amo internet e tutti i suoi confini