Le due migliori azioni da comprare oggi

I vincitori tendono a continuare a vincere. Questa è una delle lezioni più importanti che si imparano quando si seguono le borse valori. Mentre molte persone vorrebbero farti credere diversamente, la performance passata di un’azienda è uno dei migliori indicatori del suo successo futuro. Certamente non è una garanzia, ma vincere è un’abitudine, che tende a perpetuarsi aiutando un’azienda a costruire la fiducia e lo slancio necessari per ascendere costantemente a nuove altezze.

Qui ci sono due aziende che vincono da decenni – e che probabilmente continueranno a offrire agli investitori rendimenti straordinari nel corso dell’anno e nei prossimi dieci anni. Queste grandi società possono aiutare a portare il tuo portafoglio titoli ad avere dei buoni guadagni nel prossimo anno.

Leggi anche >>> Migliori Investimenti da fare oggi.

Amazon: la prima nell’e-commerce

Poche aziende offrono agli investitori tanti modi per avere successo quanto Amazon. Il gigante dell’e-commerce domina la vendita al dettaglio online negli Stati Uniti e in molte altre aree del mondo. Le vendite globali di e-commerce cresceranno a oltre 6,5 trilioni di $ entro il 2023, secondo la società di ricerca eMarketer, in aumento di 3,5 trilioni di $ nel 2019. Nonostante i decenni di grande crescita di Amazon e una gigantesca capitalizzazione di mercato di 940 miliardi di dollari americani, questo enorme mercato globale in rapida espansione rappresenta ancora un’enorme opportunità di crescita per il leader dell’e-commerce.

Amazon ha un’altra incredibile opportunità di crescita nel cloud computing. Amazon Web Services (AWS) è il leader globale nei servizi di infrastruttura cloud. Come l’e-commerce, questo è un mercato ampio e in rapida crescita – che dovrebbe superare i 166 miliardi di dollari entro il 2024, secondo la società di ricerca Marketsand Markets, in aumento rispetto ai 73 miliardi di dollari nel 2019. AWS è diventato il motore di profitto più potente di Amazon ed è probabilmente alimenterà la sua crescita anche nel futuro.

Amazon ha anche una fiorente attività di pubblicità digitale. Consentendo al suo enorme esercito di commercianti di terze parti di acquistare annunci di elenchi di prodotti altamente pertinenti nelle pagine dei risultati di ricerca, Amazon è diventata una forza potente in un settore di annunci digitali che dovrebbe generare oltre 500 miliardi di dollari di vendite annuali entro il 2023, secondo eMarketer. Questo flusso di entrate ad alto margine offre ancora un altro modo per i profitti di Amazon – e dei suoi azionisti – di avanzare costantemente nei prossimi anni.

Visa: il gigante dei pagamenti

Con una solida economia e con la fiducia dei consumatori ai massimi da quasi 20 anni, Visa dovrebbe essere anche nel tuo elenco di titoli da acquistare nel 2020. Il gigante dei pagamenti digitali gestisce la più grande rete di carte di credito e debito del mondo oggi. E quando i consumatori sono fiduciosi, tendono ad acquistare di più, il che dovrebbe essere un vantaggio per Visa.

Visa guadagna una commissione su ogni transazione che elabora, anche ogni volta che qualcuno effettua un acquisto con una delle 3,3 miliardi di carte di credito e debito sulla sua rete. Sebbene piccole su base individuale, le commissioni percepite da Visa sulle oltre 138 miliardi di transazioni elaborate nel solo anno fiscale 2019 hanno aiutato questo gigante dei pagamenti a generare 23 miliardi di $ di entrate e 12 miliardi di $ di entrate l’anno precedente.

Queste cifre dovrebbero aumentare nel decennio a venire. In molti mercati internazionali, il contante rimane il principale mezzo di pagamento. Visa sta espandendo le sue operazioni internazionali attraverso acquisizioni e crescita organica per soddisfare la crescente necessità di soluzioni di pagamento digitali in questi mercati. Questo spostamento globale dalla liquidità verso le forme di pagamento digitali è una potente tendenza a lungo termine che probabilmente alimenterà la crescita di Visa per molti anni a venire. E rende le azioni di Visa un investimento eccezionale oggi.

Si ringrazia: Economia Italia

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy