Come organizzare una festa per bambini: consigli utili

volontariato_mani_su_p.470Se dovete organizzare una festa per i vostri bambini vi consigliamo di predisporre una lista di tematiche e di logistica. Organizzatevi in modo razionale e la festa sarà un successo per i vosti bambini e per i loro amichetti.

In genere una festa per bambini é legata a una tematica specifica che può essere ad esempio un compleanno o un successo scolastico da celebrare. Tuttavia possono esistere mille altre occasioni di festeggiare non legate ad un episodio determinato: un ritorno dalle vacanze,una pausa scolastica, una festa di Halloween o di Natale, il ritorno di un amico del cuore.

E’ importante stabilire la tematica perché l’aspetto “decorazione” della festa dovrà essere ispirato al tema principale della festa.

Organizzatevi e comprate in cartoleria o nei grandi magazzini dei festoni di carta o – se ne avete il budget – acquistate piccoli oggetti in relazione alla tematica della festa. Se si tratta di un compleanno, ad esempio, non limitatevi a mettere la cifra degli anni compiuti dal bambino sulla torta ma ripetete il motivo del numero con festoni ritagliati in modo da formare il grande numero o con grossi numeri di plastica facilmente trovabili in vendita nei negozi specializzati in happenings e events, e appendeteli un po’ dappertutto.

Ovviamente preparate anche delle piccole affiche scritte con colori vivaci (vi consigliamo dei pennarelli a punta extra large) e scrivete messaggi positivi relativi alla tematica del tipo “Buon compleanno Stefano” o “Auguroni Marina per i tuoi 7 anni”. Una volta predisposte queste affiche le appenderete sui muri della stanza o del locale dove avete intenzione di svolgere la festa. Per una festa di Halloween le zucche vuote con il lumino interno e le varie figurine di carta che rappresentano streghe che volano e pipistrelli sono obbligatorie.

Naturalmente non potrà mancare la musica di sottofondo; potrete optare per una semplice playlist oppure affidarvi a dj e musicisti per eventi (se non sapete dovete reperirli cercateli su Musiqua.it, un portale dedicato alla musica per eventi).

Per predisporre in modo concreto e razionale l’ambiente preparate una lista dei bambini e degli adulti che parteciperanno alla festa. Se non avete problemi di liquidità e di denaro ricordatevi che é molto stylish inviare degli inviti via posta o via email specificando l’occasione della festa , il luogo, la data e l’ora.
Una volta stabilito il numero dei partecipanti fate un conto di possibile eccedenza di un buon 10% in quanto spesso i bambini vi faranno la sorpresa all’ultimo minuto di portare altri amichetti e certamente non potrete né rifiutarli né metterli alla porta.

Calcolato il numero dei partecipanti più l’eccedente del 10% ,verificate quanto servizio di bevande e stuzzichini, pastine e torta vi sarà necessario e ordinate il tutto a una pasticceria o, se veramente siete coraggiose e stakanoviste, mettetevi al lavoro, rimboccatevi le maniche e preparate voi stesse un bel assortimento di cosine simpatiche da mangiare. Salatini, pasticcini, biscotti, tramezzini, e ovviamente la torta che si impone nel caso di un compleanno con le relative decorazioni evocanti il numero degli anni compiuti.

Per la decorazione seguite la guida delle tematiche che vi abbiamo fornito ed aggiungete dei palloncini colorati che libererete nella stanza e che creano sempre una simpatica atmosfera cromatica e infantile.
Predisponete due tavoli, uno per l’alimentazione, uno per le bevande e se pensate che vi siano regali preparate un altro piccolo tavolo per esporre i regali che vengono offerti. Non dimenticate che le bevande saranno rigorosamente acqua minerale, aranciata, succhi di frutta, coca cola e niente alcolici. Se desiderate offrire bevande calde del tipo cioccolato con o senza panna non lasciate mai a porta di mano dei piccoli le caraffe di bevande calde che possono essere altamente pericolose se rovesciate per errore da un bambino. Se vi resta ancora un po’ di budget preparate dei regalini di ricordo della festa da distribuire ai bambini che hanno partecipato.
A volte basta un portachiavi con un pupazzetto o un matitone colorato per fare la gioia dei piu’ piccoli.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy