brufoli

Come eliminare i brufoli in una notte

I brufoli sono una manifestazione dermatologica che può causare problemi di autostima quando compaiono in grande quantità, se poi per puro caso ci si trova a doverne fronteggiare alcuni prima di un evento importante è fondamentale conoscere quali sono i rimedi più comuni ed efficaci per farli sparire.

Eliminare i brufoli in una notte permette di salvare un evento e di essere più confidenti verso gli altri, vediamo nello specifico come fare, come intervenire e come prevenirne la comparsa.

Perché compaiono i brufoli

Le cause che portano alla comparsa dei brufoli sono molte e spesso possono intrecciarsi le une alle altre, vediamo nello specifico quelle più comuni.

  • Squilibrio ormonale
  • Stress psicologico
  • Accumulo di batteri
  • Uso di farmaci
  • Prodotti cosmetici non adatti alla propria pelle
  • Eccessiva produzione di sebo

Generalmente a causare brufoli e acne è un’ipersensibilità dei follicoli alle varie cause descritte in precedenza, ciò porta all’infiammazione e quindi alla proliferazione di batteri. I brufoli di tipo infiammatorio sono di facile rottura, di colore rosso e presentano una punta bianca di pus mentre i brufoli di tipo non infiammatorio, esistono anche quelli, sono piccoli rilievi e di colore nero o marrone scuro. In questo caso sono chiamati comedoni chiusi.

Come eliminare i brufoli dal viso

Per capire come eliminare i brufoli dal viso, in una notte e senza lasciare segni, è necessario prevedere un trattamento specifico: per prima cosa bisognerà lavarsi in profondità la faccia usando un detergente delicato, ciò eliminerà cosmetici, sebo e batteri. Dopo aver fatto ciò è importante disinfettare il brufolo con una mistura di acqua salata o una miscela di acqua e tea oil da frizionare sul brufolo con un batuffolo di cotone o un cotton fiocc.

Nei casi più importanti può essere utile un metodo più aggressivo: mescolare un cucchiaino di bicarbonato di sodio con un cucchiaino di acqua e applicare la pasta così ottenuta sul brufolo. Il bicarbonato, disinfetterà sfiammerà e asciugherà il brufolo fino a farlo scomparire. Tenere per 15-20 minuti la mistura in posa. È bene ricordare che è assolutamente vietato schiacciare il brufolo con le mani.

Rimedi per i brufoli sul corpo

I brufoli sul corpo oltre a essere un inestetismo possono anche dar fastidio, battendo contro i materiali dei vestiti possono provocare dolore, prurito e aumentare la sensazione di disagio.

Uno dei metodi più efficaci è quello di utilizzare il bagno così da coprire tutte le parti interessate, il caldo dell’acqua favorirà la circolazione, un sapone detergente neutro e delicato eviterà di infiammare e irritare ancor di più la pelle mentre il bicarbonato di sodio sparso all’interno della vasca aiuterà a disinfettare ed eliminare i brufoli.

In alcuni casi sui brufoli più restii ad andarsene si può usare un pizzico di dentifricio da lasciar asciugare per qualche ora sulla parte interessata.

Come togliere i brufoli dalla fronte

I brufoli sulla fronte e sul mento di solito hanno cause ormonali oppure sono legati allo stress. A volte anche avere la pelle grassa gioca un fattore determinante nella loro comparsa. In questi casi il rimedio più opportuno è una detersione accurata e leggera e l’applicazione di aloe vera per lenire rossore e gonfiore.

In alcuni casi prima di mettere l’aloe vera può essere necessario usare un cubetto di ghiaccio da passare sulla fronte per massimizzare l’effetto antinfiammatorio.

Brufoli adolescenziali

I brufoli adolescenziali sono causati nella maggior parte dei casi da squilibri di tipo ormonale, in questo caso esistono dei rimedi specifici con cui è possibile intervenire e che un dermatologo o un medico di base può indicare.

In questo caso si possono aggiungere probiotici alla dieta, bere molto e assicurarsi di mangiare in maniera pulita e delicata. In molti casi per sfiammare i brufoli viene consigliata una crema al cortisone ma bisogna fare attenzione perché con la luce solare macchia.

Brufoli da mascherina

L’uso della mascherina favorisce la comparsa dei brufoli, in alcuni casi, perché trattiene sudore e sebo. In questi casi può essere efficace utilizzare l’acqua micellare per prevenirne la comparsa o un gel a ph neutro.

In questi casi di solito i brufoli sono dovuti dall’accumulo di batteri della pelle ed è per questo che per far sparire l’imperfezione prima bisognerà sfiammare la parte con il ghiaccio e poi usare una mistura di acqua e bicarbonato per disinfettare la parte ed eliminare il brufolo lasciando il composto sulle parti interessate per 20 minuti.

Torna su