La sicurezza in auto

Chi ha ottenuto la patente, successivamente all’apposito corso, e guida giornalmente, è ben al corrente dei numerosi pericoli che si possono riscontrare durante uno spostamento più o meno lungo e, principalmente, all’interno del perimetro cittadino. Questo secolo per di più, vive i pericoli stradali in maniera diversa rispetto a chi, agli inizi del secolo passato, si approcciava per la prima volta ad un’automobile: i social non solo hanno rovinato la comunicazione diretta fra gli individui, ma sono divenuti uno degli strumenti di distrazione più efficace . Fare le stories durante la guida è divenuta una moda, un fenomeno di tendenza, che sembra però far venire meno al conducente il compito di tenere gli occhi incollati sulla strada. Distrazione e l’allegato incidente, sono le realtà che , ogni giorno, vedono come protagonisti numerosi ragazzi che, pur di avere più seguaci, mettono in pericolo la loro vita.

auto

Una multa salata

Tutti sanno che l’uso del cellulare alla guida, comporta una grave violazione del codice della strada ma, forse non tutti sanno, che il divieto dell’uso di cellulare è esteso anche nella misura in cui si è fermi al semaforo rosso e imbottigliati nel traffico. Pubblicare selfie alla guida, o video, potrebbe essere pericoloso e portare addirittura ad una grave sanzione fiscale. Il codice stradale non sanziona solamente chi è colto in flagrante con il cellulare all’orecchio, ma l’uso in generale del cellulare alla guida (scrivere messaggi, cambiare brano, impostare il navigatore, ecc…). I social si sono fatti portatori di una moda parecchio pericolosa e, nonostante si incorra alla sanzione solamente se una foto o un video viene pubblicato definitivamente, registrare o scattare un evento, archiviandolo nella propria galleria, costituisce comunque un gesto illecito e pericoloso.

Assicurarsi in sicurezza

Di fronte a delle strade spericolate, tutelarsi attraverso un’assicurazione, è un gesto di coscienza e soprattutto di rispetto per se stessi e per chi occupa le strade. Uno degli aspetti più significativi che si deve tener presente quando si sceglie una polizza assicurativa RC auto, è il massimale, il quale rappresenta il livello massimo che può essere risarcito per i danni provocati a terze persone in caso di sinistro. In una realtà dove a causa di costanti distrazioni, soprattutto legate all’uso del cellulare e dei social durante la guida, è sempre più frequente incappare in incidenti automobilistici, gestire al meglio i massimali rca auto, si rivela essere dunque di estrema importanza.

Izzyweb

Amo internet e tutti i suoi confini

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy