Pmsbuddy.com: il reminder della sindrome premestruale

pmsbuddyPer migliorare le relazioni sentimentali ormai ci si inventa di tutto: PMSBuddy.com è un servizio gratuito (in inglese) creato con un unico obiettivo in mente: tenervi al corrente di quando si avvicina la sindrome premestruale di vostra moglie, fidanzata, madre, sorella, figlia, o di qualsiasi altra donna della vostra vita.

PMS sta infatti per Sindrome Pre Mestruale ed indica l’arrivo delle metruazioni che, generalmente, si avvicina per qualunque donna con un insieme di sensazioni difficili da definire e difficili da “tollerare”. La sindrome premestruale non è che l’amplificazione di questo fastidio che diventa patologico quando la sua severità è tale da interferire con la normale attività domestica o lavorativa.

Manifestazioni della sindrome premestruale sono caratteristiche per ogni donna. Si riscontrano più frequentemente, ed è bene saperlo ai fini dei rapporti interpersonali 😉

– irritabilità, tensione emotiva

– cambiamento d’umore

– insicurezza

– crisi di pianto immotivate, manifestazioni depressive

– aggressività

– scarsa concentrazione

– stanchezza

– tensione mammaria, dolore al seno

– mal di testa, emicrania

La sintomatologia non è specifica: molti sintomi sono comuni ad altre patologie. Nella sindrome premestruale la sintomatologia si manifesta, in modo caratteristico, 4-7 giorni prima della mestruazione e migliora o scompare con l’inizio di questa.

E’ stato stimato che la sindrome premestruale (SPM) colpisce quasi la metà delle donne in età fertile.

Per scoprire se anche tu soffri della SPM, puoi rispondere alle domande di questo questionario.

A seconda della bravità dei sintomi segna il numero dei punti indicato. Il totale ti dirà se soffri di SPM e con che livello di gravità.

Ma torniamo a PMSbuddy.com. La persona si iscrive gratuitamente e viene allertato via mail dei possibili up&down di umore legati alle variazioni ormonali preparandosi psicologicamente a quei giorni in cui noi siamo irritabili, intoccabili e iper sensibili.

Vengono anche forniti consigli e idee carine su come aiutare i maschietti a superare la tensione di quei giorni con la propria lei.

Il sito offre addirittura un servizio per far recapitare casa della propria lei fiori e cioccolatini al fine di addolcire gli sbalzi di unore e le variazioni ormonali.

E’ inoltre possibile aggiungere il PMSbuddy alert al profilo di Facebook, il social network di moda al momento.

Lo slogan di PMS Buddy è “Saving relationships, one month at a time!”, cioè “Salviamo i rapporti, una volta al mese!”

Daremo davvero il merito a PMSbuddy?

Aspettiamo le vostre segnalazioni e i vostri commenti!


Un pensiero riguardo “Pmsbuddy.com: il reminder della sindrome premestruale

  • 19 Novembre 2010 in 17:25
    Permalink

    Questo è geniale!!! peccato che è in inglese…

I commenti sono chiusi

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy