Samsung, un’ampia gamma di dispositivi elettronici

Non è facile riuscire a fare concorrenza, a livello mondiale, ad una società come l’americana Apple, tuttavia la sudcoreana Samsung in questi anni è riuscita ad essere un temibile avversario del colosso californiano. Grazie all’uscita annuale costante di diversi dispositivi elettronici di buona qualità, ma con prezzi davvero convenienti. Tra quelli di ultima generazione lanciati sul mercato, è possibile leggere la recensione Samsung Galaxy J5 per avere un’idea del livello di competitività che ha raggiunto la società sudcoreana.

Questa, comunque, negli ultimi anni ha lanciato diversi smartphones o dispositivi elettronici, per varie tipologie di clienti ed usi, dai soggetti alle prime armi fino ai professionisti più esigenti. Il tutto naturalmente a prezzi concorrenziali, per poter tenere testa all’azienda americana, celebre pr l’elevata qualità dei suoi prodotti e l’originalità delle sue idee e soluzioni. L’impresa asiatica ha quindi proposto sul mercato una vasta tipologia di modelli, suddivisi per gamma. Andiamo a conoscere quali sono queste e le loro caratteristiche.

Samsung Galaxy J

I dispositivi elettronici di questa gamma sono indirizzati a quei soggetti che desiderano avere un prodotto notevolmente economico, dalle prestazioni discrete e con materiali costruttivi di altrettanta qualità. In particolare, per quelle persone che utilizzano il cellulare poche volte e per sfruttarne i servizi minimi o di base. I costi di tali modelli si aggirano intorno ai 150-200 Euro e naturalmente le performances ed i servizi offerti sono proporzionali al prezzo.

Samsung Galaxy A

Gli smartphones di questa famiglia tendono ad avere delle prestazioni superiori a quella precedente, abbinate ad alcune soluzioni tecnologiche e servizi più vicini a quelli di elevata qualità, tuttavia sempre con costi limitati rispetto ai dispositivi più performanti e importanti del gruppo sudcoreano. In questo caso, i prezzi tendono a partire dai 250 Euro per arrivare anche intorno ai 500. Tali smartphones sono adatti a persone che li utilizzano in maniera costante, ma senza esigere alte prestazioni.

Samsung Galaxy S

I dispositivi appartenenti a questa gamma rappresentano il top tecnologico della società sudcoreana, con soluzioni, rendimento e materiali di alta qualità. Spesso sono lanciati sul mercato con due varianti: una tradizionale e l’altra in versione “Edge”, quindi con una forma più arrotondata. A maggiori prestazioni e qualità si abbina naturalmente un costo più elevato, dai 500 Euro in poi. Questo dispositivo è destinato a professionisti o appassionati, che vogliono avere il massimo della tecnologia.

Samsung Galaxy Note

I prodotti appartenenti a questa famiglia si caratterizzano per avere un display ampio e includono una penna, con cui interfacciarsi col dispositivo stesso per l’uso di diversi servizi, dal prendere appunti al disegnare, passando per altri specifici del marchio sudcoreano. Tuttavia, dopo alcuni problemi riscontrati su un modello, la loro produzione e, di conseguenza, il lancio di nuovi prodotti risultano essere rallentati.

Izzyweb

Amo internet e tutti i suoi confini