Una casa sicura in poche e semplici mosse

La casa è vista come un rifugio sicuro in cui vivere in modo sereno, senza correre il rischio di imbattersi in problemi legati alla sicurezza personale. Al fine di non ritrovarsi inaspettatamente davanti a pericoli domestici, è importante adottare delle misure di sicurezza. Le nuove tecnologie aiutano a rendere la casa più sicura e ad evitare errori che potrebbero mettere in pericolo la vita quotidiana. Con questo articolo vedremo insieme quali accorgimenti prendere e quali sono i supporti utili nel momento di programmare una ristrutturazione che apporti benefici di questo genere.

Rilevatori di fumo, gas ed allagamento

I primi pericoli nei quali ci si può imabattere quotidianamente sono: sprigionamento d’incendi, perdite di gas ed allagamento. Le cause che portano al manifestarsi di questi pericoli, possono essere molteplici. Gli incendi, ad esempio, sono più frequenti di quanto si pensi. Infatti, è sufficiente una sola distrazione, affinchè si generi un disastro. Dimenticare i fornelli accesi con o senza cibo, addormentarsi con la sigaretta accesa, dimenticare la stufa in funzione tutta la notte o la caduta di candele utilizzate per la profumazione degli ambienti, sono solo alcune delle cause.  Nonostante le precauzioni, a volte la causa dell’incendio è dovuta a elementi esterni come un corto circuito. Per questo motivo, è importante installare un rilevatore di fumo capace di intercettare il pericolo e dare l’allarme il prima possibile. Ve ne sono diversi tipi che si possono catalogare in tre macro-gruppi:

  • rivelatori di fumo, sensibili alle particelle dei prodotti della combustione e/o pirolisi sospesi nell’atmosfera, che si addensano formando strati di fumo nell’ambiente;
  • rilevatori di fiamma, sensibili alla radiazione emessa dalle fiamme di un incendio;
  • rilevatori di calore e temperatura, sensibili all’innalzamento della temperatura nell’ambiente.

Al rilevatore di fumo si può unire l’installazione del rilevatore di gas che segnali in modo tempestivo perdite di gas che, il più delle volte, essendo inodore, puó sprigionarsi senza rendersene conto.

Al fine di proteggere la casa da incidenti, è anche possibile installare un rilevatore di allagamento dotato di sensore con elettrovalvola di chiusura che va situato nei pressi della lavastoviglie o lavatrice.

detector_de_humo_3-350x182

Impianti elettrici anti-intrusione e telecamere

Installare un impianto elettrico anti-instrusione perimetrale è un buon modo per proteggersi dall’ingresso in casa di maleintenzionati. Questo metodo di sicurezza consiste nell’attivazione dell’allarme nel momento in cui porte e finestre vengano attaccate. Questo sistema rileva le presenze, captando le variazioni di temperatura ed i movimenti non previsti in casa. Oltre alla sirena d’avviso, è possibile attivare l’opzione di contatto diretto sul cellulare del proprietario di casa, affinche possa accorrere il prima possibile. L’unica accortezza sará quella di tarare bene l’impianto affinchè non scatti l’allarme per al minimo movimento, soprattutto, in caso di presenza di animali domestici.

Se a questo, si aggiunge l’installazione della telecamera, risulterà più semplice tenere sotto controllo i movimenti dentro e fuori casa in ogni momento.

Arlo-Camera-350x233

Serrature automatizzate

A causa della distrazione e la fretta quotidiana che scandisce ogni momento della nostra frenetica giornata, capita spesso di tornare indietro per controllare di aver chiuso a chiave la porta di casa. Installando un sistema di serratura automatizzato, è possibile bloccare porte e finestre a distanza, utilizzando semplicemente lo smartphone.  Questi sistemi hanno, inoltre, il vantaggio di monitorare in ogni momento, avvisandoti ogni volta che qualcuno esce o entra a casa.

Un sistema di serrature che rende più difficile lo scasso, è stato individuato nelle serrature magnetiche composte da dischetti magnetici presenti sulla chiave che corrispondono ai rotori magnetici sul cilindro.

Libra_iPone-350x348

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy