Emilia Romagna da visitare

Romagna: in riviera l’estate 2015 é all’insegna della vacanza attiva

In riviera vincono il divertimento e la voglia di una vacanza sportiva.

Per l’estate 2015 l’Emilia Romagna ha rinnovato gli stabilimenti balneari all’insegna dei giochi da spiaggia. Nella riviera dello sport da aprile ad ottobre il divertimento è stato e sarà una garanzia. La spiaggia é una grande palestra a cielo aperto dove trovano spazio, gli uni accanto agli altri, campioni e turisti.

Riccione

Il calendario del primo week end di agosto ha messo a segno 30 appuntamenti, in perfetta linea con

quella che possiamo definire la vera e propria vacanza ‘attiva’. In fatto di numeri gli eventi hanno appassionato 500.000 persone fra sportivi, turisti e semplici spettatori, richiamando 140 squadre arrivate in riviera da 46 Paesi diversi.

La costa che si snoda dai Lidi di Comacchio fin giù a Cattolica incontra località da visitare e attività da sviluppare. Una proposta lunga oltre 90 chilometri, che attraversa molti comuni fra cui Cervia, Cesenatico, Igea Marina, Bellaria e le rinomate Rimini, Riccione e Milano Marittima.

Per chi ha deciso di passare le proprie vacanze in Romagna accanto allo sport e ai bagni di sole e mare le opportunità di svago sono davvero molte. Seguendo la linea musicale ci si imbatte in un carnet ricco di concerti, festival, rassegne internazionali ed interpreti di spicco, che porteranno la musica negli angoli più suggestivi dai castelli alle corti, dalle piazze storiche alle chiese per spingersi sino al mare.

Non mancano le proposte con la storia e l’arte. L’estate 2015 mette a segno un mare di rievocazioni storiche e garantisce un calendario ricco di mostre, che trovano spazio anche sulla spiaggia. Un esempio su tutti l’esposizione di Cesenatico “Tende al mare” collocata direttamente sull’arenile.

A Rimini, Riccione, Cattolica e fino a Ravenna la riviera offre innumerevoli attrazioni dedicate allo svago con la famiglia, i figli e gli amici: è la Romagna dei parchi divertimento tematici, a due passi dal mare o immersi nel verde.

A cominciare dal parco di Mirabilandia per passare al Delfinario di Rimini, dall’”Italia in miniatura” dove si possono ammirare i più importanti monumenti del Belpaese riprodotti in scala all’Aquafan di Riccione con animazione, spettacoli, musica e tanto altro, per proseguire all’Acquario di Cattolica con le migliaia di specie di pesci.

E’ la Romagna che si svela fra le attrazioni naturali del territorio e un’industria turistica capace di stupire e innovare ormai da generazioni. E’ la riviera degli stabilimenti balneari attrezzati, dei negozi e i ristoranti sul lungomare, dell’intensa vita notturna.

Per gli amanti della buona cucina é impossibile dimenticare l’offerta culinaria, che ci propone un itinerario nei sapori e nel gusto dell’Emilia Romagna.

Una riviera da vivere anche in barca.

Se la nostra idea di vacanza è quella da trascorrersi a bordo la Riviera adriatica offre centinaia di approdi dove è possibile ormeggiare. Un ventaglio di proposte per chi viaggia a vela o motore, passando dai porti più frequentati, veri e propri villaggi dotati di ogni genere di servizio, alle insenature isolate dove trovare pace e serenità, per spingersi sino agli approdi lungo i corsi d’acqua navigabili.

Izzyweb

Amo internet e tutti i suoi confini

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy