Basket Lega Serie A: chi vincerà?

Il campionato continua ad andare avanti con un andamento davvero interessante. Diverse squadre che possono contare grandi campioni si pensa che rimarranno in corsa per i playoff fino alla chiusura della stagione regolare.

L’Olimpia Milano, grande imbattuta della stagione, con la sua disfatta contro Brindisi ha perso la vetta della classifica ed è stata sorpassata proprio dalla squadra che l’aveva battuta. L’arrivo in Italia di Marco Belinelli è un ottimo spot per la Lega di basket Serie A1. Resta comunque da vedere come il campione NBA saprà inserirsi negli schemi della nuova squadra.

Il campionato è ancora aperto con tre squadre che sembrano contendersi la vittoria, ma diverse squadre come la Dinamo Sassari è in splendida forma, e con un campione sulla panchina come il coach Gianmarco Pozzecco, possono dire la loro.

Le favorite di inizio stagione

Prima che la stagione avesse inizio erano molti i dubbi dovuti al covid-19 e ai protocolli da seguire tuttavia la voglia di iniziare era forte e con attenzione è ripartito il massimo campionato di basket italiano.

A inizio stagione molte carte dovevano ancora esser giocate, eppure i tifosi e i bookmakers davano come favorita per la vittoria l’Olimpia Milano, squadra da anni in cima alle classifiche italiane e con una squadra molto forte, Milano era seguita dall’unica sua vera riconosciuta avversaria ovvero la Virtus Bologna.

Entrambe squadre con un ritmo di gioco ben preciso e tra le più complete del campionato. A seguire sicuramente sembravano avere ottime chance le squadre della Reyes Venezia e Dinamo Sassari che da un paio di anni sembra aver trovato nel proprio allenatore un punto fermo in grado di far giocare il team nella miglior maniera possibile.

Le favorite di oggi

Da quando il campionato di pallacanestro è iniziato qualche scossone alla classifica è arrivato e la stagione  è mutata in qualche modo, infatti se la favorita per la vincita del campionato era l’Olimpia Milano che stava dimostrato di essere imbattibile e aveva consolidato il primo posto in classifica grazie a un fortissimo roster, un grande campione in panchina come allenatore e Gigi Datome come asso.

La Virtus Bologna altra favoritissima della stagione ha continuato a vincere e ha inserito con un’ottima operazione di mercato un campione come Marco Belinelli in una squadra già forte e rodata. Il suo ritorno dalla NBA con un anello da campione può essere un punto di svolta per la stagione e le annate successive della squadra. La vera rivelazione è stata Brindisi che oggi si gode la testa della classifica dimostrando che un collettivo disposto a vincere può davvero fare la differenza se ben allenato.

La Dinamo Sassari, infine, sta riscuotendo grande successo ed è un’avversaria degna delle più blasonate. Allenata da Gianmarco Pozzecco, uno dei più forti giocatori di basket italiani che sta dimostrando di avere anche ottime doti da allenatore, ha trovato una fiducia nel proprio collettivo che la rendono capace di grandi imprese e può rivelarsi un grosso fastidio.

Quote vincente Lega Serie A

Analizzando i vari bookmakers e comparandoli tra di loro si può notare che le quote vincenti della Lega di Seria A1 Basket danno l’Olimpia Milano a 1.25 per la regular season e a 1.35 per i playoff. a seguire le quote più interessanti possono essere quelle di Brindisi la cui quota per la regular season è data a 3.50 mentre a 7.50 per i playoff, come squadra è la wildcard assoluta che con la sua esplosione ha scompaginato tutto.

La Virtus Bologna, invece, grande rivale di Milano e tra le favorite della corsa, viene data a 4.50 per i playoff. Il momento è interessante per gli scommettitori poiché molte carte si stanno rimescolando. Non resta far altro che vedere come si disporranno in tavola.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy