acido citrico limone

Acido citrico economico e multiuso

Che cos’è l’acido citrico e perché è così prezioso in casa? È una sostanza economica e multiuso che può essere utilizzata nelle pulizie domestiche per sostituire molti detergenti e prodotti dedicati. L’acido citrico è una sostanza multiuso che può eliminare molti prodotti per la pulizia e il bucato. Dal bucato ai vetri, ecco come usare l’acido citrico e dove acquistarlo. L’acido citrico è una sostanza multiuso, disponibile in polvere o in granuli, che può essere un valido aiuto nelle pulizie domestiche. È molto efficace ed economico se usato nelle giuste quantità. Scopriamo perché l’acido citrico è efficace ed ecologico, dove acquistarlo e come usarlo in casa! L’acido citrico è un composto naturalmente presente negli agrumi che può essere utilizzato per produrre semplici prodotti per la cura della persona o come alleato per la pulizia della casa. In questa pagina trovi la guida completa su come utilizzare l’acido citrico in casa, per risparmiare tempo e denaro.

acido citrico

L’acido citrico è utilizzato come acidificante in prodotti come bibite, marmellate e conserve di frutta e verdura, grazie al suo sapore aspro. Viene prodotto a livello industriale. Viene utilizzato come esaltatore di sapidità negli alimenti per migliorare il sapore del sale e delle sostanze amare. Non aggiunge alcun sapore specifico agli alimenti. Oltre che come agente chelante, l’acido citrico è utilizzato anche come conservante (E330) nella produzione di polveri farmaceutiche e compresse effervescenti come antiossidante, prevenendo l’ossidazione della polpa e impedendone l’imbrunimento. Viene utilizzato anche come agente conservante per le conserve di carne. Si trova sull’etichetta dei prodotti alimentari come E330.

Torna su